top of page

Maurizio Minardi 
biografia

Maurizio Minardi - Photo by Stefano Candito

Compositore, pianista e fisarmonicista , attraverso il mio lungo percorso artistico ho attraversato stili diversi, dalla musica classica alla world music, dal pop al jazz, dal neoclassic alla musica elettronica. Ho pubblicato 14 album tra l'italia, l'inghilterra e la Francia, paese dove attualmente vivo.

 

Ho completato gli studi di Pianoforte e di Organo e Composizione Organistica al Conservatorio ‘Martini’ Bologna. Mi sono inoltre laureato al Dams di Bologna, e perfezionato i miei studi jazz durante workshop tenuti da Barry Harris, Enrico Rava, Paolo Fresu, Tino Tracanna, Danilo Rea, Antonio Marangolo, Simone Zanchini ecc.

 

Ho fondato, composto, prodotto e arrangiato gli Oze il Quartetto Magritte. Con entrambe le formazioni ho inciso 8 albums in totale.

 

Come autore ho composto canzoni portati al successo da artisti come Gianni Morandi (Banane e Lamponi), Barbara Cola, Dott Reed e Franz Campi.

Come cantautore ho partecipato al festival Sanremo Giovani’ e pubblicato l'album 'Sto con Te' (Borgatti records)

 

Il britannico dj Paul Murphy ha mixato e pubblicato ‘Malanotte’  (L'amantenuta) con la sua Afro Art Record label.

 

Nel 2009 RaiTrade ha pubblicato un intero album di mie composizioni dedicate al mondo del tango 'Tangology'

Per 12 anni ho condotto la direzione artistica del ‘Wolf’ Bologna e ho ideato  ‘Citymusiclab’, contest-concorso svoltosi in diverse città italiane e sponsorizzato da City (gruppo Rizzoli).

 

Dal settembre 2008 alla fine del 2016 ho vissuto a Londra dove ho pubblicato tre album a mio nome

 

Dalla fine del 2017 vivo a Parigi 

  • 2010 il brano la Sonnambula fa parte della colonna sonora del film USA 'Mango Tango'

  • 2011 ho inciso due brani nel  nuovo album di Nicola Hitchcock (Mandalay) 

  • 2012 sono stato in tour con la Royal Shakespeare Company

  • 2014 un altro singolo scritto con Dott Reed, 'Girls', e' stato pubblicato in Germania (anche jingle per lo spot della Procter & Gamble 'Always Tango'). A luglio ho aperto il concerto di Suzanne Vega al Hafensommer Festival-Würzburg (Germany)

  • 2016 ho effettuato un tour di 34 concerti in Germania con Akkordeonale 2016

  • Dal 2017 vivo e lavoro a Parigi

  • 2020 e' uscito l'album Le Chat Brel del Gabriel Bismut & Maurizio Minardi Quartet, sotto la direzione artistica di Marc Berthoumieux

  • 2024 esce il nuovo album in trio 'INVISIBLE' 

Discography

My Piano Trio (2012)

Piano Ambulance (2015)

Invisible (2024)

electronic:

Tangology (2010)

Works (2011)

with Quartetto Magritte

Le Vacanze di Hegel (1997)

Tulipano Nero (1999)

L'Amantenuta (2002)

Aspettando Cofferatzinger (2007)

Cofferatzinger (2007)

The Cook, the Clown, the Monk and the Accordionist (2013)

with Gabriel Bismut:

Le Chat Brel (2020)

 

with Oz:

Ozzigeno (2000)

Oz (2004)

Asse Verticale (2007)

As songwriter:

Banane e Lampone (Gianni Morandi -1992)

Franz Campi  album (1993)

Gemma (Barbara Cola -1995)

Sto Con Te album (1996)

Marcello Fragola (Franz Campi -Saluta i Gatti e Buonasera -2004)

Girls (Dott Reed -2011)

Honestly (Dott Reed -2011)

Piccola Pioggia (Franz Campi - Il Sentimento Prevalente -2021)

as accordionist:

Le Strade di Notte (Georgia Mancio - Live at The ReVoice -2015)

Via Maris album (Melange - 2015)

Ardeche ( Akkordeonale album -2016)

 

as pianist:

Il Canto della Vita (Vincenzo Incenzo - 1998)

Cattolica I Love You (album - 2004)

Improfives album (Francesco Locastro -2010)

10.jpg

In the UK Maurizio has performed with a number of artists including Carmen Souza, Antonio Forcione, the Royal Shakespeare Company, Maciek Pysz, Asaf Sirkis, Brandon Allen, Quentin Collins, Yuri Goloubev, Georgia Mancio, Gareth Lockrane, Shirley Smart. En France he performed with Guillaume Latil, Gabriel Bismut and in Italy with Paolo Fresu, Enrico Rava, Javier Girotto, Tino Tracanna, Antonio Marangolo, Simone Zanchini, Teo Ciavarella, Joe Pisto Maurizio has played a range of venues and festivals, including London Jazz Festival, BBC London, Jazz FM, Pizza Express Jazz Club, Upstairs at Ronnie Scott's, Kings Place Festival, 606, Elgar Room at Royal Albert Hall, The Vortex, Wilton's Music Hall, the Apollo Hammersmith, the Lost Theatre, St. Ethelburga's , the Bloomsbury Theatre, The Crypt St Martins in The Field, The Crypt Camberwell,  Jazz Café Posk, Green Note, Windmill Jazz, Marsden Jazz Festival, Hull Jazz Festival,  Frome Festival, Ropetackle Arts Center, The Gate Arts Centre, Torfaen jazz club, Charlie Wright, Polish Art Festival festival Europe: London Jazz Festival (UK) Souillac en Jazz (FR) Akkordeonale Festival (D), Hafensommer Festival-Würzburg (D), Caldas Nice Festival (PT), Acordeoes do Mundo (PT), Umbria Jazz (I), Pineto Jazz Festival (I), Mantova Music Festival (I),  Arezzo Wave Festival (I), Musicultura Festival (I), Beat Onto Jazz Festival (IT) Inter'Val Festival (FR) Jazz de Mars Festival (FR) Maderna Jazz Festival (I) Poët-Laval Jazz Festival (FR) Swing in the Wind Festival (CH) Cantina Bentivoglio (I) Bravo Cafe (I) Blue Note Jazz Club (PL), Grenoble Jazz Club (FR), Jazz Clubde Savoie (FR), 38 Riv Jazz Club (FR) Le Barbizon (FR) St Georges Jazz club (FR), Sunside Jazz Club (FR), Le Baiser Sale (FR) Studio de l'Ermitage (FR) Art Base (BE) L'Aquilone (BE) Theatre le Quai (FR) The Music Village (BE) A38 (HU) Blue Note jazz club (Poznan) Teatro Toniolo (I)

bottom of page